Sulla famiglia

domenica 16 gennaio 2011

Sulla famiglia"..........La famiglia è viva":   Ttestimonianze e riflessioni.
Un incontro che si terrà il 23 gennaio dalle ore 9,30 alla 17,00 con pranzo a sacco.
Luogo: Comunità Emmanuel - Le Sorgenti che si trova a Lecce sulla Strada Prov.le Lecce - Novoli al civico 23 (tel 0832/358360-358365-351340).
E' prevista l'accoglienza di bambini di tutte le età.
                    Un saluto.
                                 Riccardo e Margherita Mancini

01/02/2011
Un aggiornamento sull'incontro:


Nella sala convegni della Comunità Emmanuel “Le Sorgenti” di Novoli (Lecce) si è svolto domenica 23 gennaio scorso un raduno dal titolo “La famiglia è viva” organizzato dal Movimento Famiglie Nuove, diramazione del Movimento dei Focolari, che ha visto coinvolte 180 persone tra ragazzi, coppie di fidanzati, giovani coppie sposate e famiglie mature.
L’incontro aveva come tema l’unità nella famiglia e si è articolato in diversi momenti di riflessione e di dialogo con scambi di esperienze in cui sono stati messi a fuoco alcuni punti fondanti della vita di coppia, tra i quali:
- Il patto, ovvero non dimenticare ma anzi ravvivare spesso le promesse d’amore reciproco formulate all’atto del matrimonio.
- La Comunicazione, cioè scambiare le esperienze di vita vissuta e portare a conoscenza dell’altro i propri bisogni, le proprie aspettative, i propri modi di vedere la vita di coppia; emergano pure le diversità di vedute che sono la ricchezza della coppia. L’unità non è appiattimento o omologazione.
- La Comunione delle esperienze nella coppia non annulla la vita spirituale personale, anche questa va messa in comune perché diventi comune esperienza. Solo così si raggiunge l’unità.
- “L’ora della verità”. I limiti di ciascuno non possono essere né occultati in nome del quieto vivere, né rinfacciati nei momenti d’insofferenza. Bisogna invece ritagliarsi dei momenti di profondo amore scambievole in cui, dopo aver esaltato tutto il bene dell’altro, si espone, se c’è, un suo difetto con lo scopo di raggiungere un’armonia sempre più elevata.
- La relazione. Sia interna che esterna. Interna, relativamente ai figli. Esterna, relativamente ad altre famiglie. Scoprire cioè la dimensione ecclesiale e sociale della famiglia in quanto soggetto di evangelizzazione. Un campo estremamente vasto che va dall’educazione dei figli alla preparazione di nuove coppie al matrimonio, all’accompagnamento di coppie in difficoltà, all’esperienza di volontariato e di impegno sociale.
Non sono mancati i momenti di preghiera, culminati con la santa messa, né i momenti di convivialità in cui si è sperimentata, nonostante il freddo atmosferico, una calda aria di famiglia, resa ancora più gioiosa e giocosa da ameni intervalli cabarettistici.
Il convegno è stato molto apprezzato, se si tiene conto dei commenti che i convenuti hanno voluto lasciare prima di andar via. Ne riportiamo uno che vale per tutti :
“Ascoltare le diverse esperienze è stato bello e confortante, ma l’aspetto più straordinario è sapere che insieme si può. Grazie. Da ripetere.”
Giuseppe Summa, Riccardo e Margherita Mancini

alleghiamo foto:








moncler jacket http://www.fmclassic.it/
kellot